BANDERA e AMB: un sodalizio storico per la produzione di film plastici innovativi

Le due aziende hanno stretto da anni una proficua collaborazione grazie alla fornitura, da parte di BANDERA, di importanti impianti tecnologici di estrusione finalizzati alla produzione di film plastici, rigidi e flessibili, destinati anche al mercato del food.

AMB: film plastici per confezionamento

AMB ha sede a S. Daniele del Friuli (Udine) e nel 2017 ha inaugurato un secondo stabilimento ad Amaro (Udine): da 50 anni è un’azienda italiana innovativa nella produzione di film plastici multistrato rigidi e flessibili ad alta barriera destinati al confezionamento alimentare, ma applicabili anche nel settore agricolo, paramedico e pet food.

Bandera: leader nella progettazione e produzione di impianti di estrusione

LUIGI BANDERA è, in termini di fatturato annuo (circa 115 Mil di euro nel 2018) e per numero di addetti (oltre 200 diretti nel 2018), il più importante costruttore italiano d’impianti di estrusione ed è tra i primi players al mondo quale fornitore d’impianti per Film in Bolla e con tecnologia a Testa Piana.

La collaborazione tra AMB e BANDERA è iniziata nel 2004 e si è caratterizzata subito come una potente sinergia tra tecnologia, capacità produttiva ed innovazione che ha fortemente supportato il business di entrambe le aziende. La tecnologia di estrusione BANDERA si è da subito configurata come primario alleato nello sviluppo di film rigidi compositi di AMB, abbinando a substrati di PET precedentemente estruso e calandrato sistemi di laminazione di film in PE multistrato (barriera e non).

Oggi è anche grazie a questo forte orientamento all’engineering di processo per lo smart packaging se l’azienda si configura come partner di riferimento per la produzione di imballaggi di elevata qualità, barrierati, destinati a sistemi FFS (form-fill-seal) o di termoformatura.

Impianto per estrusione a testa piana: la collaborazione più recente

L’ultimo impianto scelto da AMB tra la gamma delle linee a testa piana Bandera rappresenta l’eccellenza in fatto di tecnologia, performaces e interconnettività: equipaggiato con 2 estrusori bivite co-rotante, permette una capacità produttiva per film di alta qualità che supera le 3 tons/ora. AMB ha implementato con tale hardware di ultima generazione il nuovo stabilimento di AMARO creando un’isola produttiva di massima eccellenza al fine di garantire la crescita prevista sui mercati consolidati ed affrontare sempre nuove sfide.

AMB punta infatti ad un incremento delle vendite grazie soprattutto al suo ingresso nel mercato inglese e al consolidamento della forza nei mercati francese e spagnolo.

BANDERA e AMB: tecnologia di estrusione e valori in comune

Per AMB la partnership con BANDERA si colloca nell’ambito di una strategia dettata dalle necessità di possedere determinate tecnologie di estrusione all’avanguardia ma è anche una scelta di valori perché le due aziende condividono un codice etico che impone grande attenzione alle persone ed all’ambiente.

Film ecologico ad uso alimentare

AMB è stato il primo player mondiale ad applicare il nuovo sistema di purificazione Bandera PURe® che permette la produzione di film monostrato super clean ad uso alimentare. Le due aziende, inoltre, collaborano anche nella formazione: il sodalizio tra AMB e BANDERA, oltre a rinnovarsi quotidianamente nelle attività produttive e commerciali, è evidente nella vicinanza dei due marchi anche in occasioni ufficiali.

Innovazione, tecnologia ed ecologia: Innovation Day

Durante l’Innovation Day organizzato da AMB il 23 maggio scorso, si sono alternati interessanti interventi per un confronto su temi attuali legati alla sostenibilità e alle future opportunità per il packaging plastico.

Tra gli speaker selezionati, Gabriele Murano per BANDERA ha affrontato il tema dell’estrusione basata sulla tecnologia a bivite corotante. In generale, esperti internazionali del settore si sono confrontati sulla relazione complessa tra qualità del prodotto, performance del packaging e livello di predisposizione al consumo da parte dell’utente: un equilibrio che implica costante studio e impegno da parte del mondo scientifico e di tutte le aziende della filiera per offrire soluzioni efficienti e sostenibili per l’ambiente e le generazioni future.

Il futuro dell’estrusione

Sia BANDERA che AMB non smettono di lavorare al futuro dell’estrusione. Gli obiettivi delle due aziende oggi coinvolgono argomenti come: – l’aumento dell’interconnettività tra le linee di estrusione e i sistemi gestionali aziendali, – il continuo impegno nell’abbassamento dei pesi degli imballaggi (grazie a soluzioni con film compositi con strati interni espansi), – l’uso estensivo di materiali riciclati, riciclabili o bio-compostabili, – l’elaborazione di soluzioni elettroniche mirate a risparmiare energia e ad abbassare la rumorosità dei macchinari, – l’adozione di soluzioni IoE® di manutenzione predittiva volte a migliorare la OEEE, – l’utilizzo di wet trials su impianti industriali a disposizione presso il THOE® (the House of Extrusion®) che incrementino rapidità e determinatezza nella fase di qualificazione dei prodotti.

Per scoprire gli esiti di una partnership tra eccellenze tecnologiche non possiamo che attendere il futuro.

Per ulteriori informazioni si prega di contattare

Dr Andrea Rigliano

General Sales & Marketing Director

+ 39 335 1813703 Mobile / + 39 0331 398202 Direct Office

a.rigliano@lbandera.com

Twitter@banderaontheweb / @house_extrusion /@extrusion_EA

linkedin Costruzioni Meccaniche Luigi Bandera SpA 

youtube ExtrusionbyBandera